Preview: Pupa Made To Last Lip Tint

made to last lip tint

Ciao Ragazze, in questa preview voglio mostrarvi una delle tante novità in casa Pupa, che abbiamo per questa primavera estate 2017, sto parlando in particolare dei nuovi rossetti Made To last Lip Tint.

Questa tipologia di rossetto trae ispirazione dai prodotti di bellezza coreana, infatti si tratta di una tinta labbra a base d’acqua, il cui risultato è strabiliante, infatti forma un velo impercettibile come un tatuaggio sulle labbra, dal finish satinato ma soprattutto long lasting.

E’ sicuramente un prodotto rivoluzionario, di solito siamo abituate a tinte labbra bellissime da vedere, ma magari difficili da portare per molte ore, perché si sa che spesso i rossetti ad effetto matt provocano una fastidiosa sensazione di secchezza. In questo caso ciò non accade proprio perché la formulazione del prodotto parte con una base ad acqua, bilanciata con polimeri speciali e agenti filmogeni ed idratanti, senza però rinunciare al colore. Infatti si tratta di un rossetto con alta concentrazione di pigmenti.

Le nuances proposte da Pupa sono otto: 001 Candy Pink

made_to_last_lip tint_001

002 Barbie Rose

made_to_last_lip tint_002

003 Apricot Pink

made_to_last_lip tint_003

004 Strawberry Rose

made_to_last_lip tint_004

005 Orange Juice

made_to_last_lip tint_005

006 Geranium Fuchsia

made_to_last_lip tint_006

007 Berry Violet

made_to_last_lip tint_007

e per finire 008 Hot Burgundy.

made_to_last_lip tint_008

Makeup Tips:

Sul labbro superiore applicare dal centro delle labbra verso gli angoli con movimenti simmetrici.
Stendere poi dall’angolo verso il centro per riempire il labbro superiore.
Sul labbro inferiore applicare partendo dagli angoli verso il centro. Completare la stesura nella parte centrale.
Per rimuovere il prodotto, usare lo Struccante Bifasico di Pupa.

Il prezzo consigliato di questi rossetti è di 15,50 Euro e li trovate all’interno delle migliori profumerie, per scoprire invece tutta la gamma Pupa, come sempre vi consiglio di collegarvi al sito http://www.pupa.it